Informativa breve | Wide information

  • wideslider_image_135 Sergio Mei Pittore e Consulente Artistico

Sergio Mei

classe 1955, nasce a Fano e fin da bambino rivolge il suo interesse nei confronti della musica e della pittura. Per problemi pratici e famigliari è costretto a dedicare gran parte della sua vita al lavoro ordinario, che viene comunque espresso sempre sulla creatività insita nel suo carattere. Si dedicherà infatti allo studio della figura, della forma, alla progettazione grafica in tutti i settori in cui ha applicato le sue capacità professionali. Unitamente alla sua creatività sviluppa un grande talento medianico, che lo porterà nel corso del tempo ad rivolgere questa sua predisposizione anche alla pittura, a cui si dedica con estrema passione negli spazi del tempo che restano a sua disposizione. Inizia così a dedicarsi ai colori e alle forme pittoriche, esprimendo un grande talento nella composizione di opere la cui tecnica si basa prevalentemente sull’uso dell’acrilico e della tempera. I suoi quadri cominciano ad essere esposti nelle principali gallerie italiane, suscitando un estremo interesse per i soggetti, le forme ed i colori. Sempre amante dell’arte pittorica, la sua ispirazione nella creazione viene sublimata dalla musica, tanto che le migliori opere vengono realizzate all’interno di manifestazioni musicali in cui Sergio Mei dipinge ispirato dalle stesse note. Ne escono opere uniche, le cui immagini possono essere astratte come riferite a sensazioni ambientali, ed in particolar modo naturalistiche. Bellissimi anche i ritratti che Sergio Mei ripropone con la caratteristica dello sguardo focalizzato.

Attualmente Sergio Mei ha al suo attivo 52 mostre e una produzione di oltre 2000 opere (di cui 400 ritratti), presenti in collezioni private di tutto il mondo.

Ama definirsi pittore itinerante per la sua innata capacità di esprimere emozione pura attraverso le sue creazioni eseguite in mezzo alla gente, al di fuori dei normali e tradizionali circuiti artistici.

La pittura è diventata il suo primo interesse, unitamente alla passione originaria per la musica, tanto che ha fatto anche parte di numerose formazioni di gospel, di lirica e polifonia, che lo hanno portato spesso a viaggiare anche all’estero. Molto richiesto per questa sua poliedricità artistica e creativa, è uno dei maggiori esponenti della sua regione dove vive e lavora.

sergio_mei_biografia